OCB Cones come giunti vuoti

OCB Giunti vuoti prefabbricati

Girare i giunti a mano non è così facile e richiede una certa dose di istinto sicuro.

Se volete fumare una sigaretta CBD da soli, ma non volete girarla a mano, ci sono diversi modi più semplici per farlo.

1. Si mescola il tabacco da sigaretta circa dal 70% al 30% (a seconda dell’intensità un po’ meno o più) e poi si lavora semplicemente con i tubi del filtro e un distributore di sigarette. Vantaggio: non si vede che è un’articolazione, ma si sente l’odore. La produzione è molto semplice.

2. Si mescola anche il tabacco con la canapa CBD e si utilizza una macchina a mano rotolo, ad esempio da fumo o il nostro economico Trend King Size Roller.
Non appena avete trovato un trucco su come funziona il dispositivo, anche la produzione di un giunto è abbastanza semplice e dall’aspetto otticamente professionale. La cosa migliore da fare è utilizzare il rullo manuale King Size abbinato alla carta per sigarette Kingsize. Fumatori, OCB o anche la carta infinita di Rips può essere tagliata a questa lunghezza e funziona. Chi vuole può trasformare in un filtro rotativo di carta o punte di filtro. Quest’ultimo serve ad ammorbidire il gusto e a filtrare le sostanze inquinanti.

3. Utilizzare i giunti OCB “vuoti” e riempirli a mano con la miscela tabacco/CBD. Con il tappo in dotazione è possibile premere la miscela di tabacco nel sacchetto e fissarla. Anche questo giunto finito sembra buono come se fosse stato realizzato da un “autogiro” addestrato.

OCB Slim Cones Premium

OCB Cones (giunti vuoti) sono disponibili in versione premium o in carta di canapa biologica. L’unità viene sempre fornita con 3 pezzi.

Ordina OCB Slim Organic Cones
Ordina OCB Slim Premium Cones


Se avete domande o desiderate ulteriori informazioni sull'articolo "OCB Cones come giunti vuoti", saremo naturalmente lieti di consigliarvi. Contattateci senza impegno, saremo lieti di consigliarvi.

Questa voce è stata pubblicata in Tabac-Trends News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.