Inserimento nel lessico: Fermentazione

Se si fuma il tabacco greggio senza trattamenti, non sarebbe un piacere. Le proteine che esistono nel foglio di tabacco puzzerebbero di capelli bruciati mentre si fuma la sigaretta. In modo da poter godere il profumo equilibrato e aromatico del tabacco, deve essere prima fermentato.

La fermentazione del tabacco greggio:
Nel foglio di tabacco viene rimosso le proteine in modo biologico. Così viene ridotto la nicotina del tabacco. I processi che si svolgono nella fermentazione del tabacco, non sono ancora completamente noti fino ad oggi.

Si tratta di una mistura di processi degradazione dei propri fogli di fermenti. Così come gli enzimi e come sulle conversioni di materiale.

Alla fermentazione sarà arrivata con temperature da circa 50-60 °C. Il calore viene generato da solo o viene aggiunto dall’esterno. Dopo quando la fermentazione sarà completata, il tabacco sarà raffreddato ed essiccato fino che l’umidità è diminuita inferiore di 16%.

Ci vogliono otto – dieci mesi prima che il tabacco può essere asciugato ed essere impaccato in balle.

Questa voce è stata pubblicata in F e contrassegnata con . Contrassegna il permalink da questo inserimento nel lessico.